Termini e condizioni per i cuochi su Mamma Meal

1. Premessa

1.1

Accedendo al Sito e al Servizio, il Cuoco dichiara di aver letto attentamente, compreso e accettato i presenti termini e condizioni (le "Condizioni dei Cuochi"). Qualsiasi Cuoco potrà utilizzare il Sito e il Servizio soltanto dopo aver confermato di aver letto, totalmente compreso e accettato senza riserve le Condizioni dei Cuochi. Accettando le presenti Condizioni dei Cuochi, l'Utente conclude un contratto con Mamma Meal S.r.l., società con sede legale in via Calindri 26, San Lazzaro di Savena (BO), 40068, Italia, Partita IVA e Codice Fiscale 03537721205, Iscrizione al Registro Imprese di Bologna n. BO-526969 - e s'impegna ad attenersi a tutte le disposizioni delle presenti Condizioni dei Cuochi. In caso di conflitto tra le presenti Condizioni dei Cuochi e i Termini e Condizioni di Servizio, questi ultimi prevarranno.

2. Definizioni

2.1

Le definizioni di cui ai Termini e Condizioni di Servizio si applicano anche alle presenti Condizioni dei Cuochi.

3. Ruolo di Mamma Meal

3.1

Mamma Meal fornisce una piattaforma online che consente ai Cuochi di pubblicizzare e vendere i propri menù e le proprie pietanze ai Clienti. I Cuochi prendono atto e accettano che, in qualità di fornitore della piattaforma e del Servizio, Mamma Meal facilita solo le transazioni che intercorrono sul Sito, e che i Cuochi instaurano un rapporto contrattuale direttamente con i Clienti, una volta che questi ultimi effettuano un Ordine. Mamma Meal non è - né può essere considerata in alcun modo - parte nelle transazioni concluse tra i Cuochi e i Clienti. Mamma Meal non si assume alcuna responsabilità relativamente al menù, all’Ordine e alla sua corretta esecuzione, di cui il Cuoco è l'unico responsabile.

3.2

Nel prestare il Servizio, Mamma Meal divulga le informazioni, immagini e contenuti (congiuntamente, i "Contenuti") che le sono stati forniti dai Cuochi, per i quali questi ultimi sono totalmente responsabili. Sebbene presti il Servizio con la dovuta cura e diligenza, Mamma Meal non è in grado di verificare e garantire l’accuratezza, la completezza e correttezza dei suddetti Contenuti. Il Cuoco è tenuto, pertanto, ad effettuare gli opportuni controlli sulla corrispondenza al vero e sull'esaustività dei dettagli riportati nei propri menu (soprattutto riguardo alla presenza di eventuali allergeni nelle pietanze proposte) e, in genere, sulle proposte e sui contenuti da esso inseriti.

4. Idoneità al Servizio

4.1

Nell’accedere al Sito e al Servizio, ciascun Cuoco dichiara e garantisce, sotto la propria responsabilità e con esonero di qualsivoglia obbligo di verifica e/o di responsabilità al riguardo a carico di Mamma Meal, di:

  1. essere maggiorenne;
  2. essere in possesso dei requisiti di legge e morali richiesti per l'esercizio della propria attività all'interno della piattaforma;
  3. essere conforme a quanto previso dalle norme di legge sull'igiene alimentare e sulla corretta conservazione degli alimenti;
  4. aver fornito generalità complete e veritiere all’atto della registrazione e creazione de proprio account e profilo sul Sito e, se del caso, nelle comunicazioni successive.

5. Obblighi dei Cuochi

5.1

In aggiunta, ciascun Cuoco si obbliga a:

  1. aggiornare i dati forniti a Mamma Meal al fine di garantirne costantemente la veridicità e la completezza;
  2. scegliere un codice d’accesso sicuro, a non cederlo a terzi e a mantenerlo segreto, con esonero di Mamma Meal da qualsivoglia responsabilità con riguardo alle attività eventualmente poste in essere da soggetti terzi facendo uso di codici d'accesso non propri;
  3. comunicare immediatamente a Mamma Meal qualsiasi perdita di riservatezza (o presunta tale) della password o qualsiasi uso non autorizzato (o presunto tale) da parte di terzi dei suoi codici d’accesso o eventuali violazioni delle misure di sicurezza previste per il Sito e il Servizio delle quali abbia conoscenza o di cui sospetti.

6. Limitazione di responsabilità e diritti di Mamma Meal

6.1

Il Cuoco riconosce e accetta che, per quanto permesso dalla normativa in vigore, Mamma Meal, ovvero le sue parti terze licenzianti e i suoi fornitori o i collaboratori, non potranno essere ritenuti responsabili per qualsiasi danno diretto o indiretto, consequenziale, incidentale, speciale o punitivo o per interruzione di attività, per perdita di qualsiasi tipo, comprese, senza pretesa di esaustività, le perdite di profitto, di clientela, di contratti, perdita o corruzione di dati o qualsiasi altra perdita di beni materiali o immateriali qualunque ne sia la causa e indipendentemente dal fatto che si verifichi in sede contrattuale o per illecito civile, negligenza inclusa, anche nel caso in cui Mamma Meal sia stata avvertita della possibilità di tali danni, che possano derivare (i) dall'utilizzo o, al contrario, dall'impossibilità di utilizzo del Sito e/o del Servizio, (ii) da una transazione effettuata durante l'utilizzo del Servizio, e (iii), più in generale, da qualsiasi altra questione relativa al Servizio. Sono fatti salvi i casi di dolo o colpa grave di Mamma Meal.

6.2

Nel caso in cui Mamma Meal ritenga, a sua totale discrezione, che l'attività di un Cuoco sia in violazione delle presenti Condizioni dei Cuochi, ha facoltà di risolvere, ai sensi dell'art. 1456 del Codice Civile, o sospendere immediatamente (a sua discrezione esclusiva) il diritto del Cuoco di avvalersi del Sito o del Servizio, mediante comunicazione scritta (ivi compreso la comunicazione via email).

7. Pagamento

7.1

Entro il decimo giorno dalla fine di ciascun mese, Mamma Meal comunicherà al Cuoco le somme dovute in relazione al mese precedente e pagate dai clienti per gli Ordini effettuati. Da tale importo sarà trattenuta una somma pari al 20%+IVA quale corrispettivo per il Servizio fornito. Mamma Meal si riserva il diritto di modificare l'importo della commissione in qualsiasi momento, previa comunicazione ai Cuochi: tale commissione si applicherà a tutti gli Ordini effettuati dopo la sua entrata in vigore.

7.2

Il pagamento di quanto dovuto, al netto della commissione, verrà effettuato entro la fine del mese di invio di tale comunicazione.

8. Accordo completo

8.1

Le presenti Condizioni dei Cuochi sostituiscono qualsiasi precedente accordo, sia scritto che verbale, precedentemente sottoscritto da Mamma Meal e il Cuoco ed avente ad oggetto la materia di cui alle presenti Condizioni dei Cuochi.

9. Legge applicabile e foro competente

9.1

Per qualsiasi controversia tra Mamma Meal e il Cuoco, la giurisdizione esclusiva è del foro di Bologna. Le presenti Condizioni dei Cuochi e qualsiasi controversia o pretesa derivante da, o connessa con, dette condizioni o il loro oggetto o la loro costituzione (ivi incluse eventuali controversie o pretese di natura extracontrattuale) sono disciplinate dal diritto italiano.

10. Integrazione

10.1

Qualora una o più clausole delle presenti Condizioni dei Cuochi fossero o divenissero contrarie a norme giuridiche imperative o di ordine pubblico, esse saranno considerate come non apposte e non incideranno sulla validità delle altre clausole delle Condizioni dei Cuochi, fatto salvo il diritto di ciascuna parte di chiedere una modifica delle stesse Condizioni dei Cuochi.